Shepherd’s Burger, l’hamburger vincitore del contest Grill Different

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different

Ci sono cose alle quali non si può rinunciare. Così, se Grill Different, la grande famiglia del barbecue, organizza un contest a tema hamburger – per altro mettendo in palio un gran bel barbecue, l’Outdoorchef Kensington 570C, del quale potete vedere il video dell’unboxing – allora la partecipazione diventa quasi un dovere.

In realtà, è stato un vero piacere, dall’ideazione e realizzazione della ricetta fino al finale del contest, conclusosi con il botto, visto che lo Sheperd’s Burger è risultato essere il più votato sulla pagina Facebook di Grill Different, permettendomi di portare a casa il bellissimo premio.

premiazione grill different
Un momento della premiazione

Ma veniamo, finalmente, al protagonista di tutta la storia: lo Shepherd’s Burger, l’hamburger vincitore del contest Grill Different. Si tratta di un hamburger ricco di contrasti di sapori e consistenze che non lascerà indifferenti le vostre papille gustative.

Al morso, gli agretti saltati sprigionano il loro gusto amarognolo, bilanciato subito dopo dalla dolcezza della confettura di mele cotogne. Il patty di manzo riempie la bocca con i suoi succhi. La nota croccante e la sapidità sono assicurati dalla pancetta al pepe nero – che aggiunge anche un tocco vagamente piccantino – e dal pecorino fritto che, una volta infranta la croccante panatura, fa scivolare in bocca la morbida consistenza del Pecorino di Pienza fuso.

Se non basta questo a farvi innamorare di questo hamburger…

La ricetta che segue è realizzata quasi totalmente al barbecue, in quanto richiesto dal regolamento del concorso, ma lo Shepherd’s Burger, l’hamburger vincitore del contest Grill Different, è tranquillamente riproducibile anche sui fornelli di casa.

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different 1

Guarda il video della ricetta

Ingredienti

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different 2

  • burger bun al sesamo nero (in questo caso ho usato questa ricetta per i burger bun)
  • Macinato di manzo (150 g – 70% reale e 30% punta di petto)
  • Agretti (100 g)
  • Pancetta arrotolata al pepe nero (3 fette spesse circa 2 millimetri)
  • Confettura di mele cotogne (circa 2 cucchiai)
  • Sale
  • Pepe nero
  • Burro fuso (per ungere e tostare il pane)

Per il pecorino fritto:

  • Pecorino di Pienza (1 fetta spessa circa mezzo centimetro)
  • Uova (1)
  • Farina (q.b.)
  • Pangrattato (q.b.)
  • Olio di arachidi

La ricetta dettagliata per realizzare il pecorino fritto la trovate a questo link.

Procedimento

Formate il patty unendo i due tipi di carne e riponetelo in frigorifero.

Pulite gli agretti eliminando le radici e fateli sbollentare in acqua per circa 3 minuti. Scolateli e metteteli da parte.

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different 3

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different 4

Togliete la crosta dalla fetta di pecorino e passatela prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e, infine, nel pangrattato. Mettete da parte (vedi la ricetta dettagliata: Pecorino fritto, uno stuzzichino facile e goloso).

Pecorino fritto, uno stuzzichino facile e goloso

Predisponete il barbecue per la cottura con due zone di calore ed utilizzate, se possibile, una piastra in ghisa. Una volta che la piastra si sarà riscaldata, salate il patty e mettetelo in cottura.

Contemporaneamente, versate un filo d’olio su un lato della piastra e fate saltare gli agretti, rigirandoli con una pinza e aggiustando di sale e pepe. Dopo qualche minuto, toglieteli dalla piastra e metteteli da parte.

Controllate il patty e, se necessario, giratelo.

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different 5

Versate su un lato della piastra due cucchiai di olio e mettete a friggere le fette di pecorino impanate. Saranno pronte quando risulteranno ben dorate su entrambi i lati (vedi la ricetta dettagliata: Pecorino fritto, uno stuzzichino facile e goloso).

Pecorino fritto, uno stuzzichino facile e goloso
Pecorino fritto, uno stuzzichino facile e goloso

Dividete il pane, imburrate le due metà e fatele tostare (se vuoi approfondire questo aspetto leggi l’articolo Hamburger, come tostare il pane alla perfezione).

Intanto, passate sulla piastra anche le fette di pancetta per renderle croccanti.

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different 6

Componete lo Shepherd’s Burger: spalmate un cucchiaio di confettura di mele cotogne sulla parte inferiore del bun, aggiungete gli agretti saltati, il patty, la fetta di pecorino fritta, la pancetta croccante e terminate spalmando un altro cucchiaio di confettura sulla metà superiore del pane.

Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different
Shepherd’s Burger, l’hamburger vincitore del contest Grill Different
Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different
Shepherd’s Burger, l’hamburger vincitore del contest Grill Different
Shepherd's Burger, l'hamburger vincitore del contest Grill Different
Shepherd’s Burger, l’hamburger vincitore del contest Grill Different

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *