12 Morsi Burger & Friends – Napoli

Ogni tanto sono di passaggio nella splendida Napoli così, tra una pizza e un cuoppo, questa volta ho pensato che un hamburger sarebbe stato perfetto per integrare la giusta quantità di proteine animali nella mia dieta partenopea a base di carboidrati e fritti vari.

La città offre diverse opzioni, ognuna con le sue peculiarità. In questo giro ho scelto di fare una visita all’hamburgeria 12 Morsi Burger and Friends, sia perché avrei potuto raggiungerla facilmente a piedi, sia perché invogliato dalle foto viste in giro per il web.

Arrivo a destinazione, dopo una piacevole passeggiata lungo via Chiaia. Accanto alla porta di ingresso è apposto un foglio in cui viene esaltata la qualità degli ingredienti, dal pane realizzato con l’80% di farina biologica e 18 ore di lievitazione alle carni certificate IGP senza aggiunta di conservanti, dalle verdure a Km 0 ai consigli sul grado di cottura della carne. Le premesse sembrano buone, è il momento di entrare.

Il locale ha uno stile molto moderno. I tavoli sono apparecchiati con tovagliette in cuoio “morse” sull’angolo in alto a sinistra e con il logo “12 Morsi”, presente anche sul sacchettino che contiene le posate. Bellissimi i grembiuli del personale in sala e al bancone realizzati in jeans e con cinture di cuoio. E’ palese un’attenta cura del dettaglio che favorisce a creare un’atmosfera da hamburgeria d’élite.

Il menu è ricco e completo, con proposte molto interessanti che mettono in risalto, anche in questo caso, la qualità degli ingredienti utilizzati e l’attenzione posta nella loro selezione. Molto bello il fatto che per ogni hamburger sia consigliata la birra ideale da abbinarci.

Nonostante sia tentato di assaggiare qualche hamburger un po’ più particolare, resisto e scelgo il classico bacon cheeseburger che come sempre utilizzo come parametro per le mie personali valutazioni. Dal menu, pertanto, ordino un “Cheese“: hamburger di Black Angus Creekstone 200 g (selezione Cillo), Cheddar Westcombe (Presidio Slowfood), Bacon artigianale, Pickled Cipolla e Cetriolo, Lattuga, Maionese 12 Morsi homemade.

Il panino sembra molto alto, ma una volta pressato con le mani, fortunatamente, si riduce ad una dimensione agevole da mordere.

Il pane, morbido e leggermente tostato, è buono. La carne è cotta bene ed ha un buon sapore. La lattuga è abbondante, al contrario della cipolla e dei cetrioli che non ho proprio avvertito, mi viene il dubbio che se li siano dimenticati.

Una nota per quanto riguarda la scelta del formaggio: il Westcombe Cheddar è un buon formaggio, con un sapore intenso e, soprattutto, si tratta di vero Cheddar, non come le fettine arancioni che si trovano al supermercato. Tuttavia, forse ne è stata utilizzata una versione più stagionata e, per questo motivo, il formaggio all’interno del panino non risulta essere adeguatamente sciolto.

In conclusione, si tratta di un buon hamburger che, però, potrebbe spingere un po’ di più sull’intensità di sapore. Forse l’utilizzo di una salsa più incisiva rispetto ad una semplice maionese avrebbe aiutato o, probabilmente, sarebbero stati sufficienti anche solo le cipolle e i cetrioli che, purtroppo, non ho avvertito.

Alla fine del panino mi sono reso conto di aver scordato di contare i morsi: può essere una buona scusa per tornarci e vedere se, effettivamente, si mangia in 12 morsi.

Valutazione *
  • Atmosfera
  • Cibo
  • Prezzo
4

12 Morsi Burger and Friends

Via Alabardieri, 34 – 80121 Napoli

Sito web: www.12morsi.com

Prezzi:
– Hamburger “Cheese” 9,50 €
– Coca Cola 33 CL 3,00 €
– Coperto e servizio 1,50 €

Data visita: 25 luglio 2018

——–
* La presente recensione esprime esclusivamente un giudizio soggettivo dell’autore basato sulla propria esperienza e sui propri gusti personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *